theme
«…the rhizome pertains to a map that must be produced, constructed, a map that is always detachable, connectable, reversable, modifiable, and has multiple entrance-ways and exits and its own lines of flight.»
{ 21| A+| cancer; returnee from an exchange program in japan; bloody unlucky~

e fu così che il due ottobre riesumai la mia copertina in pile 

moma:

A Jackson Pollock Rice Krispies treat, a Mondrian-inspired battenberg, and a van Gogh–inspired Ploughman’s from the UK-based nonprofit Art Fund. Food styling by Kim Morphew, prop styling by Lydia Brun, photography by Maja Smend. 

From Hyperallergic:

We all enjoy contemplating and admiring great works of art, but what about making and eating them? A new fundraising initiative from the UK-based nonprofit Art Fund is encouraging people to make art-inspired food creations, and for those who need a guiding hand, the fund offers recipes for a Damien Hirst skull cake, a Jackson Pollock Rice Krispies treat, Wedgewood shortbread, and more.

What artistic snacks can you come up with?

l’ho ammetto, di 237 minuti me ne mancano ancora circa un’ottantina, ma conto di finirlo presto. nel frattempo: oh my goodness

l’ho ammetto, di 237 minuti me ne mancano ancora circa un’ottantina, ma conto di finirlo presto. nel frattempo: oh my goodness

blushingsprout:

Love Exposure - 愛のむきだし (2008)

blushingsprout:

Love Exposure - 愛のむきだし (2008)

diciamo che il mio recente hobby è quello di farmi prendere per idiota da coloro che lavorano al centralino dell’ufficio dell’associazione di cui sono volontaria. ma la domanda è: recente?

"secondo me in questa famiglia ormai non s’attrova mancu un cirivieddu" (cit. mami sweetie mami)

Sto guardando Love Exposure per la cronaca.

guardare film giapponesi sottotitolati mi crea sempre uno strano disagio con loop mentale annesso: pur non riuscendo a seguirli interamente in lingua originale, riesco comunque a comprendere gran parte delle frasi e dei dialoghi che hanno una struttura grammaticale e sintattica quasi del tutto opposta a quella delle frasi in italiano, cioè mi porta a leggere una frase e, nello stesso momento, ad ascoltarne un’altra ma con una sequenza di parole opposta. tralasciando che la mia psiche è combattuta e spesso scissa nella volontà di seguirlo tutto in giapponese ed il bisogno, purtroppo ancora esistente, di aiutarsi con la traduzione.

la giornata più produttiva evah

la giornata più produttiva evah

Cronache di una Resistenza.

Ho praticamente blindato la mia famiglia in cucina e la pizza fatta in casa con loro. 

scriverò un libro sull’accettazione dei miei fianchi 

theme